SITI UNESCO O WORLD HERITAGE LIST-ITALIA

Attualmente, mi risulta che l’Italia possiede ben 51 siti riconosciuti come ‘Patrimonio dell’Umanità’ in base ai criteri stabiliti nella Conferenza Generale dell’Unesco del 1972. Primato mondiale!
Tra questi figura ovviamente anche il centro storico di Roma (riconosciuto già nel 1980), e cioè l’area compresa nel perimetro delle Mura Aureliane ed anche quella all’interno delle Mura Gianicolensi, cui si devono aggiungere le proprietà extraterritoriali della Santa Sede e San Paolo fuori le Mura.
Va precisato che la World Heritage List riguarda anche aree d’interesse naturalistico e paesaggi vitivinicoli come quelli piemontesi delle Langhe-Roero e del Monferrato. Quindi un misto di natura ed opera dell’uomo può costituire un patrimonio dell’intera umanità, il che mi sembra molto giusto.
E fuori Roma cosa troviamo nel Lazio?
Sono siti Unesco anche le necropoli etrusche di Tarquinia e Cerveteri, Villa Adriana e Villa d’Este a Tivoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *