ROCKY HORROR SHOW

Christropher Luscombe dirige la più famosa e trasgressiva opera rock, scritta più di 40 anni fa da Richard O’Brien.
In sostanza si tratta del connubio tra l’erotismo e l’horror. La formula continua a funzionare, evidentemente.
Nel caso specifico l’ingrediente horror è costituito da una variazione sul tema di Frankenstein che si fonde con la rivoluzione sessuale degli anni ’70 e la musica rock.
Al Sistina fino al 4 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *